Tiziano Ferro e il via al nuovo tour negli stadi


, in Musica
13 giugno 2017 0 commenti

È iniziato l’11 giugno il tour negli stadi di Tiziano Ferro. Si tratta di un nuovo inizio per il cantautore […]

È iniziato l’11 giugno il tour negli stadi di Tiziano Ferro. Si tratta di un nuovo inizio per il cantautore di Latina, che lascia a bozza aperta per la scenografia imponente, pur mantenendo in primo piano la musica.

Un debutto eccellente quello di Tiziano Ferro a Lignano Sabbiadoro, dove domenica scorsa ha presentato ai fan il suo nuovo tour negli stadi. Tredici sono le date in nove città, con oltre 430 mila spettatori contati a oggi. La nuova messa in scena del concerto è esaltante, ma lascia comunque in primo piano sempre e solo le canzoni. Una scaletta pensata e ripensata, che rappresenta un percorso, ovvero il nuovo racconto di un viaggio partito con Il mestiere della vitache è anche il nome del tour e del brano che apre lo show.

Tiziano Ferro non cede mai nel donarsi completamente al suo pubblico. Riesce sempre a mettere in piedi uno spettacolo dal tono internazionale, con un’intimità che solo le sue canzoni sanno creare. Il cantautore aveva conquistato gli stadi per la prima volta già due anni fa. Oggi è dunque più consapevole, più divertito, più contento. E lo dimostra con un’interazione perfetta con il suo pubblico, che canta dalla prima all’ultima strofa. Ride, piange, si inginocchia in memoria di Luigi Tenco, quando Tiziano canta l’unica cover in scaletta, Mi sono innamorato di te. Interpreta sempre con enorme intensità, passando dalle lacrime ai sorrisi, da momenti R&B a quelli più ballabili, senza mai risparmiarsi.

[fonte: vanityfair.it]



Tags: , ,