Split, il nuovo thriller di Night Shyamalan sul tema delle personalità


, in Drammatico, Horror
23 maggio 2017 0 commenti

Lo sceneggiatore nonché regista e produttore M. Night Shyamalan ritorna con un thriller originale che esplora i recessi di una […]

Split

Split

Lo sceneggiatore nonché regista e produttore M. Night Shyamalan ritorna con un thriller originale che esplora i recessi di una mente geniale, ma distrutta. Nonostante Kevin (James McAvoy) abbia svelato ben ventitré personalità al suo psichiatra, ne rimane ancora una, sepolta. Quest’ultima personalità ha tutta l’intenzione di sopraffare le altre. Costretto a rapire tre ragazze, Kevin tenta di sopravvivere ai suoi molteplici sé e a chiunque lo attorni. Ma tutto cambia quando le barriere tra le sue varie personalità cominciano a crollare…

Split è prima di tutto un lavoro sui diversi generi cinematografici e sulle modalità per alternarli e mescolarli. Dopo che tutto è stato raccontato e che le serie tv, di cui Shyamalan è attento osservatore. si sono portate via il dono di narrare storie, il regista si serve ora delle diverse  personalità di Kevin per cambiare registro in continuazione. Si intervallano toni grotteschi ad altri inquietanti, mantenendo sempre una dominante fosca e assolutamente pessimista.

In una carriera che ha reso evidente il coraggio e l’autolesionismo, Night Shyamalan ha sempre dimostrato di non fuggire dalle sfide. Dopo qualche insuccesso di pubblico e di critica, Splitsembrava quasi un’ultima spiaggia per il regista del celebre Il sesto senso. Complimenti quindi per aver trasformato un ritorno a casa e a territori più congeniali in un grande coraggio nell’approccio allo storytelling.

[fonte: My Movies]



Tags: , , , ,